Vai al contenuto
Home » Archivio » UN MERAVIGLIOSO EDEN IN VAL DI FASSA: BAITA PARADISO

UN MERAVIGLIOSO EDEN IN VAL DI FASSA: BAITA PARADISO

Non poteva scegliere un nome più azzeccato, Gino Defrancesco, il patron della Baita Paradiso: un meraviglioso rifugio incastonato nella ski area del Passo San Pellegrino.

Di paradisiaco, qui, c’è tutto. Dalla posizione privilegiata, alla cura dei dettagli, passando per la gentilezza dello staff, fino a giungere alla semplice ma raffinata cucina di chef Karim.

Appena si entra l’accoglienza è calorosa grazie al legno che è il grande protagonista, di una location suggestiva, accompagnato da uno stile rustico ma attento a ricordare la storia e le tradizioni di questi luoghi magici.

LA PROPOSTA DELLA BAITA PARADISO

Trovandosi nel mezzo delle piste, la Baita Paradiso, decide di accontentare tutti e quindi se siete appassionati sciatori, e non volete concedere troppo tempo alla pausa pranzo, potete scegliere l’area self service, subito di fianco il bancone del bar.

Dopo di che potrete pranzare nella grande sala interna oppure al piano mansardato, sotto un caratteristico soffitto di travi in legno e ammirando le Dolomiti dalle ampie finestre. Se invece, il meteo lo permette, siete amanti del pranzo all’aria aperta, potrete accomodarvi nell’accogliente terrazza panoramica e rilassarvi baciati dal sole.

Ma se amate godere di istanti di intimità e relax durante il momento sacro del pranzo, allora non potete perdervi la Stua dei Ciamberlain.

La vera chicca di questo angolo privato è lo chef che cucinerà a vista per voi coccolandovi con le sue deliziose ricette e i suoi generosi aperitivi.

LA CUCINA

Il fiore all’occhiello della Baita Paradiso. Curata personalmente dal patron Gino e dal suo fidatissimo chef Karim, regala piaceri indimenticabili grazie alla passione dell’intero staff e al rispetto della tradizione, nonchè del territorio.

La regola principale, alla Baita Paradiso, è il fatto in casa. Dal pane alla pasta, e non potete perdere i tagliolini di grano arso, fino al pane che inscena un piatto tanto spettacolare quanto delizioso: il filetto al cirmolo cotto nel pane.

I dolci sono letteralmente superlativi, creati con l’amore che Karim ha ricevuto dalla sua famiglia. Le sue creazioni conservano tutte le note dei ricordi che, lui, ha vissuto durante la sua infanzia trascorsa in compagnia degli amati nonni.

COME ARRIVARE?

La Baita Paradiso si trova in Val di Fassa, al Passo San Pellegrino, Moena.

E’ situata nell’area ski San Pellegrino, ed è aperta sia in estate che in inverno. Dal Passo San Pellegrino si può raggiungere prendendo la seggiovia Costabella, di fianco allo Snowthrill Ristorante Pizzeria. Una volta giunti a monte si prosegue a piedi lungo un percorso dedicato, in pochi minuti.

Enrico Pedace

ARTICOLI SIMILI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

it_ITItalian