Vai al contenuto
Home » Archivio » LA COVER DI “LA MAGIA DI UNA BAITA SILENZIOSA”

LA COVER DI “LA MAGIA DI UNA BAITA SILENZIOSA”

Si avvicina il periodo più magico dell’anno e non poteva mancare una novella di Natale.

Dopo aver portato i miei personaggi a Moena in estate e in inverno, dovevo aprire un piccola parentesi che raccontasse questi luoghi da favola, quando si vestono del loro abito più magico.

Quando, poi, descrissi alla mia fidata editor, Asia Pichierri, le varie dinamiche che doveva avere il mio racconto natalizio ne rimase subito entusiasta. Così, dopo aver completato la stesura e il primo giro di editing, mi misi al lavoro per trovare una copertina che richiamasse la giusta magia.

Il racconto è ambientato in un luogo che, in quanto a magia e paesaggi da favola, è semplicemente unico: la conca di Fuciade. Un luogo che ospita una delle più belle passeggiate delle Dolomiti e un rifugio stupendo.

Un luogo così magico, in cui il tempo sembra fermarsi e dove ogni angolo libera serenità e meraviglia non poteva non essere popolato da persone meravigliose. Così, dopo aver conosciuto la famiglia Rossi che gestisce il rifugio Fuciade, l’amore che nutro per le montagne più belle del mondo mi portò a conoscere una stupenda coppia di ragazzi che, armati di amore e voglia di vivere la natura in ogni sua sfumatura, hanno deciso di vivere in una baita immersa nella bellezza suggestiva di Fuciade: Martina e Maurizio.

Grazie a loro ho scoperto quanta storia conservi la conca di Fuciade, oltre alla sua naturale bellezza, e quanto sia suggestiva in tutte le stagioni dell’anno. Così quando mi inviarono le foto della prima neve che avvolse il paesaggio, mi innamorai perdutamente di quest’immagine: una baita solitaria, che sorgeva su una coltre bianca di neve, mentre guardava le maestose Pale di San Martino.

Era lei la baita silenziosa che cercavo.

Con grande entusiasmo e gentilezza, Martina mi disse subito che potevo utilizzare quella sua foto come meglio credevo. E allora eccola qui, che descrive in tutta la sua bellezza, “La magia di una baita silenziosa”.

Cosa vuol dire il titolo? Lo lascio scoprire a voi, ma dovrete attendere ancora qualche giorno, dato che l’uscita sullo store di Amazon è prevista per il 28 novembre.

Enrico

TRAMA

Tornano Lorenzo e Iris, i protagonisti di La neve è candida anche in estate.
Lorenzo si è trasferito stabilmente a Moena. Il Natale è ormai alle porte e la Fata delle
Dolomiti si veste del suo abito più magico. Nell’hotel Lago dei Sogni, in cui lavora, tutto è
pronto per la festa più bella dell’anno e lui e Iris sono più innamorati che mai.
Una notizia, però, sconvolge la serenità ritrovata di Lorenzo: il suo bisnonno, dato per
disperso nella Grande Guerra, aveva un tabià nella Conca di Fuciade, che dovrebbe passare
nelle sue mani. Come è possibile tutto questo?
Lorenzo dovrà fare i conti con le ferite ancora dolorose della sua vita, ma il Natale gli
regalerà ciò che mai avrebbe immaginato di desiderare: i ricordi di un passato perduto e la
magia della condivisione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

it_ITItalian